Elezioni UK:
quali conseguenze avranno?

e come possiamo sfruttarle

Da un paio d’anni sentiamo parlare di Brexit, Deal, No-Deal, nuovi referendum, secessione della Scozia  e così via… Scommetto che ti sei perso qualche puntata di questa soap Opera ad alto dosaggio di Humor Inglese, quindi vorrei provare a sussurrarti sotto-voce quello che ci ho capito io, fra un pop-corn e l’altro, visto che il finale potrebbe essere ad altissimo impatto emotivo.

Prima di tirare a indovinare sull’esito delle Elezioni, è importante ricalcare i nostri appunti, perchè la storia è diventata più contorta di un film di David Lynch:

Brexit boris happy

Brexit Sì

In questo scenario l'Inghilterrà sarà più indipendente per quanto riguarda le proprie decisioni economiche.
L'impatto economico sarà assolutamente devastante sia per loro che per l'Europa.
Possibile secessione Scozia, perchè si sente più Europea che Inglese.

Brexit boris no

Brexit No

Tutto come prima, ma gli UK devono sottostare alla BCE.
Nessun impatto economico previsto dalla notizia, ma il dubbio è che l'Europa sia una vera zavorra economica.

Brexit boris sad

Deal

Definita anche Soft-Brexit, in pratica è come se non cambiasse nulla. Ognuno sta al proprio posto, si continua a usare la Sterlina, si continua a guidare al contrario e il tè si beve sempre alle cinque

Brexit boris

No Deal

Definita anche Hard-Brexit o Mazzata Finale.
Tanti Europei perderanno il posto di lavoro, le Multinazionali Europee saranno costrette a lasciare Londra e l'isola si allontanerà di qualche miglio dai confini europei

boris jo

Con Referendum

Il succo è che gli Inglesi non ci avevano capito un cacchio di tutta questa storia, proprio come noi, quindi ora che gli hanno spiegato a cosa servisse il referendum che hanno votato, vorrebbero rifarlo, ma questa volta davvero davvero

Brexit uk

Senza Referendum

Sarebbe un grave smacco per la democrazia, potrebbe mettere in seria crisi la Monarchia... o forse no?! dopotutto il referendum era già stato fatto, adesso non è che possiamo andare avanti a far referendum come fossero PanCakes...

Oggi si decide la guida che dovrà avere il Parlamento Inglese, dopo la decisione presa dallo stesso Boris Johnson di andare alle elezioni anticipate, dopo che la sua ultima pressione per un ultimo scatto di hard-Brexit è stato ferocemente ostacolato dall’opposizione e dal popolo manifestante.

Boris Johnson

Boris Johnson

è l'attuale Primo Ministro e fa parte del partito Conservatore, in pratica il partito più importante della storia Inglese, di cui faceva parte anche Winston Churchill.

Il partito Conservatore è assolutamente pro-brexit e anti-secessione (con la Scozia)

Jeremy Corbin

Jeremy Corbin

è il capo dell'opposizione, il Partito Laburista. è come un Salvini solo più vecchio e più sciupato.

Il partito Laburista dice di essere favorevole ad un nuovo referendum per far ri-decidere agli Inglesi di che morte vogliono morire.

Parliamoci Chiaro…

...alla fine stai leggendo questo articolo perchè vuoi sapere che conseguenze avrà tutta questa storia a casa tua, perchè ne avrà… ne sei consapevole? Quindi ecco cosa vede un trader che passa le sue giornate a studiare le notizie e gli investimenti Bancari e a mettere insieme i puntini.

Non posso sapere con certezza se la Brexit si farà e quanto sarà delicata, quello che so è che un’Inghilterra indipendente recupererebbe molto velocemente il probabile durissimo contraccolpo economico che subirebbe dalla Brexit, perchè una moneta sovrana e territoriale è sempre molto più forte e stabile di una moneta più dispersiva (come l’Euro). 

Personalmente auguro una serena Brexit ai nostri amici Inglesi. Rimanere in Europa significherebbe mantenere sì la propria moneta (forse), ma anche dover accettare le assurde e vincolanti regole di una Banca privata che fa solo i propri interessi. Al contrario, con un “Remain” non si avrebbe nessun grave contraccolpo economico, ma a quel punto le ricchissime porcellane Inglesi sarà meglio usarle solo per le grandi occasioni…

Cosa succede all’Europa se un ex membro come l’Inghilterra dovesse migliorare il proprio benessere economico, una volta uscito? 

Che tutti gli altri Paesi membri capiranno che è meglio uscire!

suckerfish indicatore

In passato grazie al Banks Mirroring abbiamo potuto prevedere grandi ribassi che hanno permesso a me e ai miei studenti ottime performance, vediamo cosa riusciamo a fare questa volta!

Quello in alto è un estratto dalla piattaforma Suckerfish, che ci mostra per la prima volta un prezzo (linea rosa) poco influenzato dalle ultime vendite delle Banche (indicatore arancione sotto la linea dello zero). Nel cerchio giallo troviamo una rapida chiusura delle scommesse ribassiste e quindi ad oggi potrebbe sembrare più probabile l’arrivo di un periodo rialzista, ma non ci metterei la mano sul fuoco e anzi preferirei aspettare nuovi dati…

…ma non dobbiamo dimenticarci dell’impatto che questa notizia avrà, se sarà positivo o negativo  poco importa ai fini dell’operatività se non operi direttamente sulla Sterlina. Quello che quasi certamente accadrà è una corsa all’oro senza precedenti e questa ne è una dimostrazione:

suckerfish indicatori

Nel cerchio giallo troviamo l’ultimo periodo laterale dell’Oro, che da qualche mese si attesta attorno ai $ 1480. Dalla seconda metà di questo periodo però le Banche stanno acquistando Oro come se non ci fosse un domani, quindi qualsiasi sarà l’esito di questa sera… 

PREPARIAMOCI AL PEGGIO!

Ti piace l'articolo?

Condividi su facebook
Share on Facebook
Condividi su twitter
Share on Twitter

e tu cosa ne pensi?

Lascia un commento